sabato 22 dicembre 2012

Delle profezie dei menagrami e delle 21 maledizioni bibliche che rivolgo loro


La fatidica ora delle 12 e 12 minuti del 21.12.2012 è passata nella vana attesa di qualcosa di più significativo del fatto che nell'ostello universitario di Vienna hanno fregato dal frigorifero di mio figlio i due wurstel che si era comperato per pranzo. A parte una scissione nel PDL, un farfugliamento di Bossi e le solite beghe sulle candidature nel PD non ho sentito di maremoti, meteoriti, eruzioni vulcaniche, cataclismi epocali e perfino gli alieni mi hanno deluso. Anzi, li ho attesi invano pensando che magari avessero problemi con il traffico natalizio o con la nostra nebbia che magari non è quella loro di azoto e idrocarburi. Alla fine ho pensato che magari non sapevano dell’ora legale e quindi che, appena accortisi del ritardo, avessero rinunciato perché se fossero giunti alle 13 e 12 avrebbero tolto ogni valore alla profezia, che se non rispetti l’ora, che profezia è? 

dal sito del Corriere; la fine del mondo vista dal web

Scherzi a parte, ora che anche la profezia dei Maya è finita nel cestino delle bufale metropolitane, vorrei ripagare di ugual moneta tutti i menagrami che, oltre a lucrare sulle anime semplici con libri e interviste, ci grattugiano periodicamente gli zebedei con le presunte profezie di popoli che avrebbero fatto meglio a prevedere la propria estinzione invece di quella dei posteri, gli allineamenti dei pianeti, le comete portasfiga, gli asteroidi invisibili e i buchi neri creati per sbaglio in laboratorio, per non dire delle classiche centurie di Nostradamus da rispolverare ad ogni capodanno assieme ad Astra e all'oroscopo di Branko.

La profezia di sventura nel frigo dell'ostello universitario di Vienna
a difesa del burro e dello jogurt dalle rapaci mani dei vicini di stanza

Così, proprio come il furto dei wurstel ha indotto il mio erede a formulare a sua volta una tremenda profezia di sventura su chi osasse fregargli anche il burro e lo jogurt, rivolgerò a tutti coloro che ci hanno afflitto per mesi con i Maya una serie di 21 maledizioni bibliche, tante quanto la data in cui sarebbe dovuto finire il mondo. Dunque, maledetti menagrami, sappiate che invocherò gli Dei affinché :

1. Possa il vostro vicino di pianerottolo vendere l’appartamento ad un centro massaggi cinese. 

2. Possano i clienti del centro massaggi cinese sbagliare regolarmente a citofonare a qualsiasi ora. 

3. Possano gli operatori di telefonia chiamarvi sempre appena siete seduti a tavola per proporvi le loro promozioni “tutto compreso e senza canone”. 

4. Possa il mobilificio friulano proporvi gli sconti sulle camerette da bambino appena avete riagganciato con l’operatore di telefonia e vi siete risieduti a tavola 

5. Possa essere il vostro capo che vi chiama per lavoro o vostra suocera che v’invita a cena quando alzate il telefono e gridate “ma vaffanculo, va!” pensando che sia ancora il mobilificio friulano. 

6. Possa vostro figlio o figlia appena maggiorenne firmare il contratto d’acquisto rateale di un’enciclopedia da 300 volumi pensando di farvi contento. 

7. Possa vostra moglie parcheggiare regolarmente in zona ZTL e sotto le telecamere. 

8. Possano i testimoni di Geova suonarvi il campanello ogni domenica mattina alle sei e mezza. 

9. Possano i vostri amici invitarvi a una cena a base di nduja calabrese ignorando che soffrite di emorroidi. 

10. Possa il vostro barattolo di olive denocciolate contenerne una ancora con il nocciolo e che possiate avere in bocca l’impianto nuovo pagato una cifra. 

11. Possa il decoder del vostro televisore guastarsi prima della partita e sovrapporre il canale di Tele Medjugorje a quello della telecronaca. 

12. Possa vostra suocera religiosissima farvi visita con il parroco per benedire la casa proprio mentre state esprimendo ad alta voce la vostra opinione su Tele Medjugorje. 

13. Possa la signora moldava che vi fa le pulizie passare lo straccio imbevuto di Lysoform sullo schermo del vostro I-Pad e poi spruzzarlo anche con il Vetril. 

14. Possa la signora moldava che vi fa le pulizie lasciare uno strato di Calinda in polvere sulla tavoletta del vostro water senza risciacquare. 

15. Possa la signora moldava che vi fa le pulizie buttare i vostri pantaloni in lavatrice senza verificare se avete dimenticato il Blackberry nella tasca posteriore. 

16. Possano i vostri suoceri invitarvi a cena ogni volta che c’è il posticipo di serie A o avete la partita di calcetto con gli amici. 

17. Possiate invitare a casa i vostri amici e colleghi ad una festa a sorpresa per il compleanno di vostra moglie e scoprire che è appena fuggita con il postino. 

18. Possiate scoprire che il postino prima di fuggire con vostra moglie vi ha recapitato una cartella esattoriale di Equitalia da oltre 10.000 euro. 

19. Possano i vostri figli inserire tra gli eventi su Facebook un invito a casa per una festa e una bevuta in allegria lasciandolo “pubblico” e non “solo per gli amici” 

20. Possa il vostro ristorante preferito e che raccomandate caldamente agli amici essere chiuso dai NAS per frode alimentare e gravi carenze igieniche. 

21. Possiate digitare Legnano anziché Lignano sul Tom Tom al momento di partire per le vacanze al mare e ascoltare durante tutto il viaggio in autostrada l'avviso: “invertire il senso di marcia...” oppure, qualora foste diretti in montagna, seguire le indicazioni del navigatore per Campitelli in Abruzzo anziché Campitello in Val di Fassa. 

8 commenti:

  1. ahaha bellissimo elenco di iatture!
    io lo farei avere pari pari ai miei vicini del mare.
    comunque qualcosa mi dice che della signora moldava che fa le pulizie parli per esperienza diretta ;)

    tantissimi auguri a te Carlo, alla Elfa e al figliolo.

    RispondiElimina
  2. Grazie Maude...in effetti il tuo intuito femminile ti ha messo sulla strada giusta e le maledizioni che hanno come esecutrice la signora moldava sono vita vissuta.Diciamo che pur essendo persona gentilissima e a cui siamo molto affezionati, la nostra signora si comporta nelle faccende domestiche con la stessa delicatezza di un cingolato T34/85 dell'Armata Rossa. Dunque su questi aspetti sarei lieto di poterla condividere affinché altri possano provare il piacere di avere lo smartphone al fresco profumo di Coccolino.
    Ricambiamo con affetto gli auguri a te, al tuo Brontolo e a Ragnina.:)

    RispondiElimina
  3. Meno male che poi si può anche ridere :)
    Questo tuo post è esilarante.
    Comunque dopo le risate, ti lascio gli auguri per delle feste gioiose.
    Ciao:)
    Lara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lara, ricambio gli auguri con tanta simpatia.

      Elimina
  4. Risposte
    1. Immagino che tu ti riferisca agli auguri del post più recente, altrimenti... mi sentirei in colpa. ;)
      Ad ogni modo, benvenuta su questo blog e a presto.
      Ciao

      Elimina
  5. ah,ahh ! si scusami ! :-)
    allora auguri nuovissimi per un anno nuovissimo,grazie e ciao !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e ricambio gli auguri con tanta simpatia.
      Ciao

      Elimina